Google Plus

Facebook

Twitter

Cerca

corte di cassazione Tag

Sara Mascitti > Posts tagged "corte di cassazione"

Cartella esattoriale: la notifica ad un familiare non convivente è nulla?

pace fiscale

È solo un modo per non pagare la cartella? O si può contestare la notifica? Che succede in caso di notifica di una cartella ad un soggetto che non è un familiare? È necessario che sia convivente? Quali sono le conseguenze? La notifica della cartella esattoriale ad un familiare non convivente è nulla. Così ha stabilito una recente ordinanza della Corte di Cassazione, che ha chiarito che la notifica della cartella esattoriale è valida solo se tra i due soggetti vi è una convivenza effettiva, che va provata. Infatti, la sola affermazione di essere convivente con il destinatario della cartella non basta ad escludere la nullità...

Continue reading

Basta accertamento ai soci dopo quello sulla società

accertamento soci

  Accertamento soci - La prassi di accertare i soci dopo aver controllato la società è un tema molto controverso. Cosa accade se viene annullato l’accertamento verso la società? Quali sono gli automatismi? Accertamento soci - In tema di società a ristretta base sociale, l’accertamento negativo nei confronti della società, con sentenza passata in giudicato, rimuove il presupposto da cui dipende l’accertamento del maggior utile del socio. Così la Suprema Corte fa chiarezza sull’argomento. Il caso specifico si riferiva ad un avviso di accertamento rivolto alla società annullato “nel rito” (cioè senza scendere nel merito della questione). Il giudizio approdava innanzi alla Suprema Corte su...

Continue reading

Aragoste e granchi vivi sul ghiaccio, vietate: è reato!

La Corte di Cassazione ha condannato un ristoratore per aver tenuto aragoste e granchi vivi sul ghiaccio con le chele legate. È reato! Aragoste e granchi vivi sul ghiaccio, sono vietate: è la decisione della Corte di Cassazione. La pronuncia potrà produrre due effetti: -la Polizia dovra intervenire in seguito alle denunce di cittadini e associazioni (si pensi alle pescherie, ai supermercati, ecc che usano esporre aragoste e granchi vivi sul ghiaccio), -il Parlamento dovrà emanare una norma di chiaro divieto. Vietato pure legare le chele agli astici, aragoste e granchi. Tenere le anguille in secchi di plastica. Tutti comportamenti vietati. I commercianti replicano «Gli astici, come...

Continue reading