Google Plus

Facebook

Twitter

Cerca

febbraio 2018

Sara Mascitti > 2018 > febbraio

Notifica: cosa succede se il destinatario non viene trovato?

Notifica: cosa succede se il destinatario non è a casa o non vi abita più? Non in tutti i casi la mancata notifica di un atto implica un altro tentativo di consegna. Ci sono, infatti, situazioni in cui la legge considerata la notifica, seppur non perfezionata, andata a buon fine. Cosa succede, dunque, nel momento in cui l’ufficiale giudiziario cerca il destinatario presso la sua casa di abitazione/residenza o presso la dimora o il domicilio? Se il destinatario viene trovato la notifica si considera a tutti gli effetti eseguita.  Se il destinatario si rifiuta di riceverla o di firmare il registro, la notifica...

Continue reading

Rifiuta il posto nell’azienda del padre: il figlio ha diritto al mantenimento?

mantenimento

Rifiuta il posto nell'azienda del padre: il figlio ha diritto al mantenimento? Rimane dovuto il mantenimento nei confronti del figlio maggiorenne e universitario che ha rifiutato il posto di lavoro a causa del forte conflitto con il padre? La Corte di Cassazione, sesta sezione civile, nell'ordinanza n. 30540/2017, ha stabilito che non sussiste la colpevolezza del giovane, in quanto non si tratterebbe  di una vera e propria occasione di lavoro, ma di una parte del rapporto tra genitore e figlio. Importante, allora, l'assegno di mantenimento corrisposto dal padre al figlio che il Tribunale aveva ridotto rispetto alla somma definita in precedenza. A seguito dell'appello incidentale del figlio e della madre, la Corte d'Appello ha...

Continue reading