Google Plus

Facebook

Twitter

Cerca

cartelle Tag

Sara Mascitti > Posts tagged "cartelle"

Verifica posizione debitoria con Agenzia Entrate Riscossione (Ex Equitalia)

Verifica posizione debitoria con Agenzia Entrate Riscossione (Ex Equitalia) VERIFICA POSIZIONE DEBITORIA - A tutti coloro che hanno ricevuto una o più cartelle esattoriali, prima di procedere al pagamento o presentare istanze per ottenere un pagamento rateale, consiglio sempre di controllare la propria posizione debitoria, attraverso la consultazione dell’estratto di ruolo. L’estratto di ruolo è un documento cartaceo in cui vengono riportate tutte le posizioni debitore (tasse, tributi comunali, multe, sanzioni, inps, inail etc). Si effettua quindi un controllo dell’estratto di ruolo, per conoscere la reale posizione debitoria con il fisco (controllando la qualità e la quantità del debito), nonchè degli altri atti in...

Continue reading

Rottamazione ter: arrivano importanti novità

NOVITA' ROTTAMAZIONE TER - La legge di conversione approvata dal Senato ha stabilito novità molto importanti in tema di rottamazione ter. Anche i contribuenti che non sono riusciti a saldare le rate in scadenza a luglio, settembre e ottobre 2018 possono partecipare alla rottamazione ter, presentando la domanda entro il 30 aprile 2019. Gli importi dovuti si potranno rateizzare in un massimo di 10 rate, perdendo due anni di rateizzazione che, dunque, terminerà nel 2021 e nel 2023. Per quanto riguarda l'Inps, invece, va sottolineato uno stop allo stralcio delle cartelle fino a 1000 euro. Vi è, infatti, un'attesa di chiarimento...

Continue reading

Perché con la pace fiscale verranno annullate anche le cartelle superiori a mille euro?

pace fiscale

Ecco come funziona PACE FISCALE - La cosiddetta sanatoria dei micro-crediti esattoriali non si applicherà solo alle cartelle fino a mille euro, ma anche a quelle di importo superiore. È questa la normale conseguenza dell’interpretazione letteraria del decreto fiscale appena approvato dal Governo (meglio noto come “Pace fiscale”). Il testo della norma [1] non parla infatti di cancellazione delle cartelle di pagamento ma dei “carichi affidati agli agenti della riscossione” o, che dir si voglia, degli importi iscritti a ruolo. La conseguenza è che se hai delle cartelle di oltre mille euro potresti non dover pagare neanche queste. la cancellazione dei...

Continue reading