Google Plus

Facebook

Twitter

Cerca

sentenza Tag

Sara Mascitti > Posts tagged "sentenza"

Minori e giudizio di adottabilità

minori

Minori e adottabilità: come funziona? La Suprema Corte di Cassazione si è pronunciata circa la l'ammissibilità del ricorso proposto dal genitore circa il giudizio di adottabilità dei figli minori e il diritto degli stessi di crescere nella famiglia d'origine. Il provvedimento è stato quello del 7 dicembre 2017, n. 29476, con Presidente dott.ssa Maria Cristina Giancola, giudice relatore dott. Francesco Genovese. La Corte ha infatti ritenuto che, sebbene il ricorso principale proposto e notificato dalla madre non fosse ammissibile, non avendo la madre impugnato in appello la sentenza di primo grado, il ricorso debba ritenersi convertito in controricorso, in quanto i genitori...

Continue reading

Cosa succede se l’ente creditore non risponde?

ente creditore

Cosa succede se l'ente creditore non risponde? Ente creditore - La Ctr Lombardia con la sentenza n 805/20/2017, depositata il 28 febbraio 2017, ha stabilito che: "In caso di mancato invio, da pane dell’ente creditore, della comunicazione prevista dal comma 539 e di mancata trasmissione dei conseguenti flussi informativi al concessionario della riscossione, trascorso inutilmente” il termine di duecentoventi giorni dalla data di presentazione della dichiarazione del debitore allo stesso concessionario della riscossione, le partite di cui al comma 537 sono annullate di diritto e quest’ultimo è considerato automaticamente discaricato dei relativi ruoli. Contestualmente sono eliminati dalle scritture patrimoniali dell’ente creditore i corrispondenti importi”. Se l'ente creditore non risponde, dunque,...

Continue reading

Mutuo fondiario: quando l’azione va sospesa

mutuo fondiario

Mutuo fondiario: Tribunale, Taranto, sez. II, ordinanza 31/03/2014 Il mutuo fondiario è un'azione esecutiva che deve essere sospesa se risulta in contrasto con la buona fede, ossia quando la banca  ha iniziato una procedura esecutiva avvalendosi della clausola risolutiva espressa, laddove l'istituto di credito abbia accettato il pagamento relativo alla metà della somma dovuta come rata del mutuo fondiario per un determinato periodo di tempo. In tale caso l'azione esecutiva deve essere sospesa fino alla definizione del giudizio di merito. Il caso in esame ha visto una banca notificare un atto di precetto attraverso il quale l'istituto di credito richiedeva il pagamento delle...

Continue reading

RISTRETTA BASE AZIONARIA: di cosa si tratta?

Come si riconosce la ristretta base azionaria partecipativa di una società? Può l’Agenzia delle Entrate chiedere al socio gli utili della SRL? Ristretta base azionaria - In linea di principio, e in base alla norma, un accertamento tributario in capo alla società non dovrebbe avere conseguenze dirette anche nei confronti dei singoli soci. La legge per le società di capitali  parla chiaro i dividendi costituiscono reddito, per i soci, solo nel periodo di imposta in cui sono effettivamente percepiti. Tuttavia, esiste un consolidato orientamento della Corte di cassazione, in tema di accertamento delle imposte sui redditi che, nel caso di società di...

Continue reading