Google Plus

Facebook

Twitter

Cerca

News

Sara Mascitti > News (Page 12)

La ROTTAMAZIONE conviene?

rottamazione

LA ROTTAMAZIONE CONVIENE? Con la  rottamazione bis, l'Agenzia delle Entrate ha riaperto la possibilità ai contribuenti, di aderire fino al maggio 2018. Molte persone mi hanno espresso dubbi sulla convenienza della rottamazione. Spesso si tratta di cartelle con importi elevati e le rate che la legge mette a disposizione non sono poi molte (solo 5 al massimo), oppure perchè, a conti fatti, si tratta di un piccolo risparmio. Insomma la ROTTAMAZIONE conviene? Per rispondere alla domanda, va fatta un'analisi della singola posizione. Ogni caso è diverso! Bisogna quindi procedere all'analisi di ogni cartella e di tutti gli atti che la compongono (i cd. atti prodromici), al fine di...

Continue reading

Congedo per paternità: cosa succede a chi non fa davvero il papà?

congedo per paternità

Congedo per paternità: come funziona? Congedo per paternità - Il padre che prende il congedo parentale deve impiegarsi per svolgere i doveri da papà. Se abusa del suo diritto rischia di avere ripercussioni al lavoro, che possono sfociare con il licenziamento per giusta causa. La legge stabilisce che i genitori lavoratori dipendenti abbiano il diritto di avere la disponibilità di un congedo parentale facoltativo, limitatamente retribuito, per un massimo di 10 mesi da suddividere tra i due genitori, continuativo o divisibile. Il periodo in questione va dalla nascita fino al compimento dei 12 anni del figlio. Non si deve fare un uso smodato...

Continue reading

Morosità condominiali: quando e da chi può essere concessa la dilazione di pagamento?

Morosità condominiali: si può concedere la dilazione di pagamento? Il Tribunale di Milano si è pronunciato sul tema morosità condominiali, con la sentenza n. 5021/2017, fornendo importanti chiarimenti in merito. Sui limiti del potere decisionale dell'amministratore, si è stabilito che, in caso di mora per il mancato pagamento, quest'ultimo non può disattendere il piano di riparto, né concedere dilazioni senza l'autorizzazione dell'assemblea. Come specificato negli articoli 1129 e 1130 del c.c., la riscossione dei contributi è uno dei compiti principali dell'amministratore che ha, quindi, il dovere di agire nel recupero delle somme dovute. Nella sentenza, inoltre, è stato specificato un altro punto importante: in casi...

Continue reading

Separazione e divorzio senza Tribunale? Si può!

separazione

Separazione e divorzio senza Tribunale: quando si può fare?   Gli accordi per separazione e divorzio in house, o più in generale gli accordi in house, sono scritti presso uno studio legale, senza alcun passaggio per il Tribunale, ma con pieno valore legale. Quali sono i vantaggi? - I costi si riducono: sulla base dei chiarimenti forniti dall'Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 65/E del 16 luglio 2015, i coniugi che si avvalgono della negoziazione assistita per la separazione breve e di divorzio breve, sono esenti dall'imposta di bollo, di registro e da ogni altra tassa. - I tempi si riducono: questo perché vi...

Continue reading

Figlio rifiutato denuncia il padre: risarcito

figlio

Un figlio ha deciso di denunciare a 40 anni il padre per non averlo riconosciuto: il tribunale gli da ragione Un uomo di 40 anni, Vincenzo Trani, ha deciso di denunciare suo padre poichè figlio rifiutato. La storia è avvenuta in un piccolo paesino del materano (Tursi) di poco più di 5 mila abitanti. Il giudice Antonello Vitale ha accolto la richiesta dell'uomo condannando il padre, Giovanni Sanchirico, a versare 20 mila euro nei confronti del figlio come risarcimento dei danni morali che l'uomo avrebbe subito nel corso della propria vita. Questa storia è giurisprudenzialmente degna di nota per due motivi: - Il...

Continue reading