Google Plus

Facebook

Twitter

Cerca

News

Sara Mascitti > News (Page 27)

Lavoro rischioso? Obblighi e responsabilità (penale) del datore

A pensarci sembra scontato ma in effetti non lo è: quali sono gli obblighi di informazione del datore di "lavoro rischioso"? A deciderlo è la Cassazione Condannato per lesioni il datore di lavoro che non informava i lavoratori dei rischi relativi all’attività lavorativa. Il caso è il seguente: l'imputato era responsabile della fonderia, il lavoratore operava su un fusto vuoto (che in precedenza conteneva un prodotto per la diluizione degli intonaci a base di alcol etilico) allo scopo di renderlo utilizzabile come contenitore per i materiali di scarto delle lavorazioni. Il liquido in precedenza presente nei fusto implicava pericolo di formazione...

Continue reading

Chi decide in sala operatoria?

La Cassazione si pronuncia su un problema assai frequente: chi decide in sala operatoria, e stabilisce così lo stop all’anarchia. Nelle sale operatorie il capo dell'equipe chirurgica ha l’ultima parola, quindi se non condivide le scelte degli altri specialisti, è obbligato a fermare i colleghi. La Cassazione spiega che in sala operatoria il primario chirurgo deve imporre le proprie scelte se ritiene che un collega (in questo caso un anestesista) stia sbagliando e possa nuocere al aziente. La Suprema Corte ha così confermato la condanna per omicidio colposo a carico di un chirurgo, ritenuto colpevole di non essersi avvalso "dell'autorità connessa...

Continue reading

Cassazione shock: perdere il lavoro? Non è grave

  Una sentenza della corte di Cassazione sostiene che la perdita del lavoro non costituisce un «grave danno alla persona» e condanna l’imprenditore che preferisce pagare i dipendenti piuttosto che le tasse Un imprenditore, accusato di non aver pagato l‘Iva  per circa 260 mila euro e si era difeso dicendo che aveva preferito pagare gli stipendi dei propri dipendenti, ma la Cassazione lo ha comunque condannato a quattro mesi di carcere. Il motivo? La perdita del lavoro non costituisce grave danno alla persona. Perdere il lavoro secondo il codice penale non costituisce un “grave danno alla persona” quindi l’imprenditore deve essere condannato lo stesso. L’imprenditore, di fronte all'accusa...

Continue reading

FERMO AMMINISTRATIVO Cos’è? Come funziona?

  Lo sai che esistono più tipi di fermo? E lo sai che se circoli rischi di dover pagare oltre € 3.000,00? E se acquisto un’auto con il fermo? Innanzitutto bisogna distinguere tra il fermo che segue una violazione delle norme del codice della strada (come il mancato utilizzo del casco o la guida senza patente) oppure come atto per bloccare un bene mobile registrato del soggetto debitore. Quali sono le conseguenze del fermo amministrativo? L'auto (o la moto, ecc) non può circolare e la multa che si rischia può superare i € 3.000,00 (art. 214 codice della strada). E se acquisto un...

Continue reading

Ritardo nella consegna del bagaglio? Condannata la compagnia

La Cassazione Civile, esamina il caso di una passeggera in viaggio di nozze a cui non viene consegnato il bagaglio all'atterraggio e della compagnia area riconosciuta responsabile del ritardo. La consegna del bagaglio avveniva dopo ben due settimane dal volo di andata in occasione del viaggio di nozze. Inutile precisare che la donna aveva quindi soggiornato in Venezuela, senza le proprie “cose”, impossibilitata a partecipare ad escursioni e cena di gala. La passeggera chiedeva quindi il risarcimento del danno per il ritardo della consegna del bagaglio e per la vacanza rovinata. Il Tribunale aveva ritenuto che nulla fosse dovuto a tale titolo, mancando...

Continue reading