Google Plus

Facebook

Twitter

Cerca

News

Sara Mascitti > News (Page 20)

Ludopatia, che dice la Cassazione?

  La ludopatia è l'incapacità di astenersi dall'impulso del gioco d'azzardo e dalle scommesse, ciò nonostante il soggetto sia consapevole che, dal suo comportamento, ne derivino gravi conseguenze. Con il Decreto Legge 13 settembre 2012 numero 158 (modificato poi con Legge 8 novembre 2012, numero 189), la ludopatia è entrata nei LEA, ossia nei Livelli Essenziali di Assistenza. Ma che c’entra la ludopatia con la Corte di Cassazione? La ludopatia è stata oggetto di un'importante decisione della Suprema Corte. Il caso riguarda un ricorso avverso un'ordinanza del giudice dell'esecuzione, che statuiva la non assimilazione di tale patologia con la tossicodipendenza. Ciò in...

Continue reading

Bamboccioni? Tremate! Da oggi cambia tutto!

La Cassazione si pronuncia su casi di scottante attualità, lo sanno tutti.   Questa volta lo fa su un tema che suscita l’interesse dei genitori di molti giovani studenti iscritti all'università, ma con scarso profitto.   Bamboccioni? Addio! Protagonista della vicenda una mamma che, stanca di versare un assegno di mantenimento di circa 400 euro mensili ai figli, ormai maggiorenni e conviventi con il padre, decide di chiederne la revoca. Nonostante la possibilità data ad entrambi i figli, di proseguire gli studi, attraverso l’iscrizione all'università, i bamboccioni avevano dimostrato scarso interesse per lo studio. Gli anni passavano e la laurea tardava ad arrivare, così la mamma,...

Continue reading

Avviso di accertamento nullo se manca la motivazione

  L'Agenzia delle entrate non può omettere di motivare l'avviso di accertamento solo riportandosi al processo verbale di contestazione. Il solo fatto di essere un ente quale l' “Agenzia delle Entrate" non autorizza l'ufficio a sottrarsi all'onere della prova. E' questa la storia di uno dei recenti successi che ha coinvolto il nostro studio, e ha fatto annullare un avviso di accertamento che, in assenza di ricorso, sarebbe costato al contribuente circa 500.000,00 euro. La Commissione Tributaria di Latina, con la sentenza in commento, rileva l'infondatezza dell'operato dell'ufficio che "non solo ha disatteso le scritture contabili regolarmente tenute ed esibite, ma ha fatto ricorso...

Continue reading

Tenuità del fatto: come funziona?

La nuova disciplina della particolare tenuità del fatto e la non punibilità si applica a moltissimi reati del nostro ordinamento. Ma come si fa ad applicare? A quali reati si applica? La disciplina si applica a quei reati per i quali è prevista: - la sola pena pecuniaria - la pena detentiva non superiore a cinque anni Le pene possono essere distinte o congiunte. Vi sono poi dei criteri da valutare: la modalità della condotta, l’esiguità del danno o del pericolo, la mancanza di abitualità nel comportamento dell’offensore. In quali casi è esclusa la tenuità del fatto? Nei casi in cui la condotta è caratterizzata da...

Continue reading

Incidente SENZA ASSICURAZIONE: Chi paga?

Che succede se si fa un incidente senza assicurazione? Scaduta da poco o mai rinnovata, il giorno del sinistro non c’è, chi paga i danni? Accade (spesso) che il danneggiato da un sinistro stradale sia senza copertura RCA, cioè senza assicurazione, può chiedere il risarcimento dei danni al responsabile e alla sua assicurazione? Circolare con un’auto priva di polizza non rappresenta un reato? Non viola il Codice della Strada?Guidare un’auto senza assicurazione e subire un incidente stradale, la cui colpa è attribuibile all’altro conducente, conferisce tutto il diritto di chiedere il risarcimento del danno a quest’ultimo e alla sua assicurazione. Non rileva,...

Continue reading